Come fare un trasloco delle linee senza problemi con Vodafone

Trasloco linee Vodafone

Trasloco linee VodafoneSe devi fare il trasloco delle tue linee presso un altro indirizzo, ed il tuo operatore telefonico ti sta ritardando il passaggio, molto probabilmente sei stato vittima anche tu della tipica agenzia di Telefonia Mordi e Fuggi.

Un giorno di ritardo ci sta, ci mancherebbe.

Se passano i giorni, credimi, c’è qualcosa che non va, ma proprio a MONTE del tuo problema.

NON è possibile un ritardo così prolungato nella fase di trasloco delle tue linee, per GRAZIA DIVINA. C’è qualcosa che non torna a monte.

  • Contratto non inserito in tempo dall’agenzia che ti segue.
  • Oppure balle raccontate dal tuo consulente di telefonia, per quanto riguarda la copertura della fibra o ADSL presso il tuo nuovo ufficio, e la fattibilità del trasloco.

In pratica, ti ha detto che c’era copertura, non ti ha certificato nulla, nemmeno che tipo di connessione ti potrebbe GARANTIRE, nero su bianco, ti sei fidato perché ti ha attivato bene magari il primo contratto, e TAC, sta volta l’hai presa…

So’ che divento noioso quando dico che il male nella Telefonia, prende corpo nelle Agenzie di Telefonia Business.

I miei colleghi (concorrenti) s’incazzano, ma ogni giorno viene fuori una miriade di problemi, disservizi causati dalla cattiva gestione da parte di queste agenzie.

Ma cosa devo dire a questi “colleghi”?

NULLA! Se lavorano così, la gente fa bene ad incazzarsi, non se la devono prendere con me. Se lavorano bene, PACE, vuol dire che non fai parte del gruppo di agenzie mordi e sfuggi.

In questi giorni mi sono imbattuto nel sito di Tim Impresa Semplice, ma anche su quelli delle agenzie di telefonia di ogni operatore telefonico.

La situazione è veramente drammatica. Salvo qualche caso lodevole, per carità, il contesto in cui si muovono gli imprenditori, è terrificante.

Si arriva all’assurdo, vedere grosse agenzie di telefonia, che ricevono quasi 80 recensioni NEGATIVE sulla propria Fan Page (Facebook) con clienti arrabbiatissimi, e nonostante ciò, continuano a professare di essere dei professionisti.

AGENTI DI TELEFONIA CHE NON POSSONO SEGUIRE TUTTI I CLIENTI. 

Alla base del ritardo nell’eseguire il trasloco delle tue linee, c’è che hai avuto a che fare con un agente che, malgrado sia MOLTO SORRIDENTE e SCHERZOSO, non può seguire in modo efficiente tutti i clienti.

Basta che riceva 2 o 3, ma anche 4 richieste d’aiuto da parte di clienti diversi, durante la sua giornata dedicata al vendere, per forza di cose, deve trascurare qualcuno.

Pensavi che non fosse possibile che capitasse a te?

Lo so’, invece ti è successo. Purtroppo.

Ti è capitato di dover chiamare il 191 di Tim Impresa Semplice per chiedere aiuto? 

Sì, vero?

Il tuo consulente non risponde più, o dice che ormai non lavora presso Tim Impresa Semplice?

E l’agenzia presso la quale lavorava, non riesce a sistemarti il problema?

Non ti risponde nessuno in agenzia?

Ah, ti dicono che è una questione tecnica e che ci deve pensare il 191, dico bene? Loro non c’entrano più nulla!

Il tuo ex agente ti dice, che quando c’era lui, lui sistemava tutto da solo?

Come può sistemare tutto da solo, se deve vendere, gestire i rinnovi, gestire chi minaccia di andare via e dare anche supporto tecnico…è possibile?

Ecco che lavorando così, il tizio, in realtà ti ha messo nei guai, non era lucido magari e ti ha trascurato.

Questo vuol dire solo una cosa!

QUELL’AGENZIA NON E’ IMPOSTATA, NE’ STRUTTURATA PER DARE SUPPORTO CONCRETO AGLI IMPRENDITORI. 

Molto probabilmente è una di quelle che vende anche energia, gas, ecc.

E’ chiaro che un’agenzia focalizzata esclusivamente nel procacciare clienti, e senza esperti alle spalle, né uno staff in grado di tenere d’occhio le tue pratiche, ti metterà prima o poi nei guai.

Lo so’ che è difficile da digerire, perché il tipo è molto sorridente, simpatico, sembra una brava persona e magari qualcuno te l’ha consigliato.

MA PRIMA O POI QUALCUNO DOVEVA SUBIRE LA SUA SBAGLIATISSIMA ORGANIZZAZIONE.

 

Ecco cosa dicono i clienti, di queste grosse agenzie:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Trasloco linee Vodafone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Trasloco linee Vodafone 2

 

 

 

 

 

 

 

 

Trasloco linee Vodafone 3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Allora, lo ripeto per l’ennesima volta. Ci vuole copertura innanzitutto. Mi sembra di dover SCOPRIRE L’ACQUA CALDA tutti i giorni.

Ma ci vuole copertura!

Senza copertura, senza la distanza necessaria, è inutile provare ad attivare un contratto di telefonia fissa.

Una volta accertati che c’è copertura, ti va CERTIFICATA, e firmata!

Ti va detto e messo per scritto, quando verrà richiesto il trasloco, perché i termini di 60 giorni con Vodafone partono dal momento in cui viene inserita la richiesta.

Se il tuo ex agente ti ha detto, ci penso io a mandare tutto, sotto delega tua, e lui ha fatto passare una settimana, e poi NON ha monitorato la tua pratica (ci credo, fa tutto lui, quindi, qualcosa gli sfugge) ecco che ti ritrovi con un trasloco che per te è fuori norma, non rispetta i tempi, ma per l’operatore telefonico, invece è regolare.

Per quale motivo?

Perché il tuo benedetto ex agente non ha inserito in tempo NULLA! 

Per questo lo dico, e lo ripeto. Diffida da chi ti promette attivazioni in tempi record. Non sono la regola, è PRUDENTE ed INTELLIGENTE dire nero su bianco quali sono i tempi reali di attivazione e se ci sono le condizioni per attivare un contratto di rete fissa.

Anche perché tu hai una serie di situazioni a livello logistico da gestire, clienti che ti contattano nel frattempo. Dipendenti ai quali devi formare presso la nuova struttura. Clienti o potenziali clienti che ti chiamano al numero direte fissa che stai per traslocare.

Quindi, con Vodafone e sotto la nostra gestione, il processo per un trasloco senza problemi è:

  • Prima verifichiamo che ci sia la copertura in Fibra o ADSL, se c’è, andiamo avanti. E verifichiamo che il nuovo indirizzo sia all’interno del distretto telefonico di provenienza. Questo perché se non fosse così, ti verrà assegnato un nuovo numero fisso, con il prefisso del distretto telefonico di destinazione della linea. Se non ritieni determinante mantenere il tuo vecchio numero, ti assegniamo uno nuovo.
  • Compilare il modulo di richiesta. E ti spieghiamo noi come fare.
  • Devi però effettuare la richiesta con un anticipo di almeno 60 giorni prima della data del trasloco effettivo.
  • Dal momento in cui si inoltra la richiesta di trasloco, verrai contattato entro 3 giorni lavorativi e ti confermeremo la data di trasloco, ti indicheremo anche se sarà possibile mantenere il tuo numero di rete fissa di provenienza, in ogni caso.
  • A questo punto, il servizio clienti Vodafone inoltrerà al gestore nazionale la richiesta di attivazione di una nuova linea fissa presso la tua nuova sede.
  • L’attivazione della linea avviene entro 35 giorni, e sarai ricontattato da un nostro tecnico per accordare data ed orario. Devi essere presente presso la nuova sede, occhio, così hai anche modo di monitorare l’intero processo di attivazione.
  • Nel frattempo, e giusto per minimizzare i disagi alla tua attività, puoi attivare la deviazione di chiamata sul tuo numero di cellulare.
  • Puoi utilizzare la Vodafone Station che già avevi in abbonamento. Se la dimentichi il giorno dell’appuntamento col tecnico per testare che la linea venga attivata correttamente, il tecnico lo farà con la sua.
  • Il costo del trasloco è di 80 euro + Iva.

Un’ultima cosa. Siccome cambiando zona, è probabile che tu passi da  Adsl a Fibra, perché nei nostri sistemi il nuovo ufficio risulta coperto con la Fibra, è probabile che il tuo contratto di telefonia possa subire delle variazioni. Ma qui entra in gioco il ruolo della tua agenzia, la quale deve intervenire per aiutarti a tarare al meglio l’offerta senza farti incorrere in costi aggiuntivi

Spero essere stato d’aiuto. Se ti rispecchi nel caso appena letto, e vuoi liberarti una volta per tutte da queste sorprese, contattaci per una consulenza GRATUITA, ma prima di farlo, chiedi il tuo REPORT GRATUITO sulla tua copertura in fibra o adsl.

E’ la prima cosa da fare!

PS: Non contattarci, se hai già un’agenzia di telefonia business , e vuoi farti spiegare tutto da noi, per continuare ad affidare la Telefonia a lei.

Noi siamo qui a fare il lavoro che doveva fare la tua agenzia da mesi. E non mi sembra il caso di lavorare gratis per un altro, penso che tu sarai d’accordo con me, su questa cosa. 🙂

 

Commenti

Lascia una risposta

* Compila i campi contrassegnati